Colomba e Fugassa Pasquali by TC

… ed anche Pasqua è passata e ho potuto provare a realizzare i due dolci tipici del periodo primaverile con la mia Pasta Madre. Probabilmente la fugassa lo è del triveneto, io so solo che a casa nostra quando ero piccola non mancava mai. Appena arrivava uno spiraglio di primavera la nonna infatti iniziava a sfornare focacce di ogni tipo, e fino a fine aprile per colazione o per merenda si mangiava fugassa fatta in casa 🙂 . Dato che in famiglia tutti son sempre a dieta, che diversi si attengono ai crismi e, o digiunano o rinunciano ad alcuni cibi nel periodo Quaresimale, non ho “prodotto” come avrei desiderato limitandomi a solo qualche Sfornata!!! I risultati non sono stati stra ottimi, ma è stato spazzolato tutto velocemente … per cui son io che non sono mai soddisfatta! Ricette se

Fugassa Veneta – Ricetta della mia nonna

Ricetta della Fugassa Veneta della mia nonna Gina La Focaccia Veneta è un dolce tipico della primavera che la mia nonna preparava durante la Quaresima e fino a poco dopo Pasqua, buono anche per colazione o per la merenda. Ingredienti 550 gr Farina Bianca 0 140 gr zucchero semolato 110 gr burro 25 gr lievito di birra 3 uova piccole Scorza d’arancia e di limone 1 bustina di vanillina Poco zucchero in granella Sale Preparazione 1. Diluire 15 gr di lievito in 75 gr d’acqua tiepida e impastare con 130 gr farina, formare una palla, incidervi sopra una croce e porla in una grande ciotola, sigillarla con la pellicola trasparente e metterla in un luogo caldo a lievitare (28°C) per mezz’ora. 2. Nel frattempo sbattere in una ciotola 1 uovo con 40 gr di zucchero e 30 gr di burro