Torta Angelica by MiticaTC

Chi mi conosce, o segue, sa che sono “malata di dolci” e che spesso mi viene “voglia di …” Lo scorso fine settimana m’è tornata in mente una ciambellona che preparava la mia nonna Gina e così, visto che dovevo finire alcune farine che eran state riposte in frigo con l’arrivo del caldo, ho rivisitato la ricetta della Torta Angelica che, visto quanto poco è durata, era buona e vale la pena provare a rifare!! Ricetta Torta Angelica Ingredienti: 150 gr Pasta Madre rinfrescata 200 gr farina di cereali 200 gr farina di riso 75 gr zucchero di canna grezzo 120 gr latte di riso 3 tuorli sale qb 100 gr olio di riso cioccolato fondente spezzettato qb arancia candita sminuzzata qb Esecuzione: Nella ciotola della planetaria ho mescolato la Pasta Madre con il latte tiepido e lo zucchero e

Torta alla Ricotta

Ricetta Torta alla Ricotta Dolce veloce da realizzare con la Ricotta e il cioccolato, grazie Alexandra! Ingredienti 700 gr ricotta 4 tuorli d’uovo 5 cucchiai di zucchero 4 cucchiai di farina 100 gr di bottoncini di cioccolato o di uva passa 4 albumi montati a neve Preparazione Mescolare tutti gli ingredienti, (se preferite l’uva passa ricordatevi prima di metterla in ammollo e strizzarla) e mettere in una tortiera piccola con carta da forno e infornare a 170°C per 50 minuti circa. Per realizzare questa ricetta, al Sì, grazie! trovi la seguente Attrezzatura: Tortiera Consigli l’appunto di Alexandra è il seguente:   Velocissima e Strabuona! Provare per credere! By MiticaTC

Ciambella al cioccolato

Ricetta Ciambella al cioccolato Rivisitazione della classica ciambella con l’aggiunta del cioccolato Ingredienti 330 gr farina 300 gr zucchero 4 uova 200 gr burro un pizzico di sale 1 bustina di lievito 150 gr cioccolato fondente Schattemorelle o ciliege sciroppate Preparazione – Sminuzzare grossolanamente il cioccolato e setacciare la farina. – Lavorare le uova con lo zucchero ed il burro (a temperatura ambiente), il sale e un cucchiaio alla volta la farina, per ultimo aggiungere il lievito. – Aggiungere infine il cioccolato e le ciliege sgocciolate e mescolare con il cucchiaio. – Versare il composto nello Stampo da ciambella e cuocere a 180° per 50-60 minuti, aggiungere una ciotolina di acqua in forno per creare umidità. Per realizzare questa ricetta, al Sì, grazie! trovi la seguente Attrezzatura: Spatole Per realizzare questa ricetta, al Sì, grazie! trovi i seguenti Ingredienti: Vaniglia

Barretta Simil Kinder

Ricetta Barretta simil Kinder Cereali in famiglia siamo tutti moolto golosi, per cui ogni tanto mi piace preparare questa Falsa barretta di Cioccolato da accompagnare al Buchteln e servirli come dessert.   Ingredienti 250 gr cioccolato fondente 200 gr cioccolato bianco 50 gr riso soffiato Preparazione Questa barretta è facile e veloce da preparare, come prima cosa foderare una pirofila rettangolare piccola (20 x 15 ca) con la carta da forno. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco e unire il riso soffiato, mescolare bene e versare sulla carta, livellare e porre in congelatore per 30 minuti ca. in modo che si solidifichi. Sciogliere ora, sempre a bagnomaria, il cioccolato fondente, prelevare la pirofila dal congelatore, rimuovere il composto solidificato e versare metà cioccolato nella pirofila, livellare e porre sopra il riso e cioccolato, versare sopra il resto della cioccolata fusa,

San Martino

Ricetta del San Martino Questo dolce-biscotto viene fatto a Venezia proprio in occasione della ricorrenza di San Martino che cade 11 novembre e rappresenta San Martino a cavallo con la sua spada. Curiosità: il San Martino a cavallo è un dolce tipico del veneziano e nel passato era usanza che i bambini, il giorno 11 novembre, andassero in giro per case e negozi chiedendo dolciumi e facendo chiasso (un po’ il trick or treat anglosassone) cantando questa canzoncina “San Martin xe andà in sofita a trovar la so novisa, so novisa no ghe gera, San martin col cuor par tera, e col nostro sachetin cari signori xe San Martin” e ricevendo in cambio dolci e frutta, tra cui anche il San Martino a cavallo di pasta frolla. Ancora oggi i fidanzati si scambiano questo dolce come segno di reciproco affetto