Pesi e Misure

Capita anche a voi a volte di leggere una ricetta e di domandarvi ” Ehm ma esattamente a quanto corrisponderà ??” … ricordo che da piccina sia la Oma Emma che la Nonna Gina avevano un piccolo prontuario attaccato all’inizio del loro ricettario personale con “gli equivalenti” ovvero quanti grammi erano un cucchiaio di qualcosa etc, ed infatti anche sul mio ce n’è uno sul retro della 1. pagina … Questo perchè spesso, soprattutto nei ricettari fino agli anni ’80, erano indicati non i grammi ma i cucchiai, cucchiaini o tazze, perchè la bilancia una volta era un lusso, per non parlare poi delle ricette Anglosassoni dove tutt’ora si va di tazze e cucchiai come unità di misura … Tempo fa sono andata a spulciare i miei vecchi ricettari e i libri di ricette ed eccovi qua un po di

Guida alle Gelatine e agli Addensanti parte 2

Eccovi gli addensanti che da un po di tempo, abbiamo inserito in assortimento e trovate nella sezione Preparati del nostro sito di vendita Sì, grazie! Tutto per le Torte Gomma Xantano E415 la Gomma Xantano è una fibra alimentare utilizzata in molte ricette e nelle etichette dei prodotti alimentari viene indicata come E415, è un carboidrato complesso, un polisaccaride costituito da monomeri di zuccheri semplici. – Un’aggiunta minima di questo additivo (0.5-1% o meno) consente di aumentare moltissimo la viscosità di una bevanda o consistenza di un alimento. – è uno stabilizzante dalle alte proprietà idrocolloidali, chimicamente stabile, lega molto bene con l’acqua e quindi utilizzato nella preparazione del gelato, facendolo scogliere più lentamente in bocca dando una sensazione di freddo meno intenso. – Serve a rendere l’impasto spalmabile o pastoso – Viene utilizzata nella preparazione di alimenti dietetici per

Quante porzioni ottengo da una torta.

Quale diametro deve avere la mia torta per soddisfare ics persone e quanta pasta di zucchero mi servirà per ricoprirla? Questa è una domanda che mi viene posta spesso e alla quale io rispondo sempre scherzosamente con un: “bisogna vedere le bocche dei suoi ospiti” …. Ovviamente quando dobbiamo preparare la torta per un compleanno o festeggiamento in genere il calcolo che dobbiamo fare è il seguente: ad ogni ospite spetteranno ca 70-100 grammi di dolce da ca 7 x 4 cm, poi si devono considerare gli sprechi ed i bis. Di seguito vi riporto alcune tabelle con diametro e porzioni corrispondenti oltre a più sotto anche il quantitativo di pasta di zucchero che serve per ricoprire un ics diametro. Le Porzioni che si ottengono dai vari diametri delle nostre teglie Secondo la tabella Wilton Lo schema, scaricato anni fa

Le Torte Monumentali ovvero …

Le torte a piani e i loro “piccoli” segreti. Visto l’avvicinarsi della stagione estiva e del periodo clou dei matrimoni, dei compleanni e delle feste all’aperto oggi cercherò di spiegarvi, nel modo più semplice possibile, come vien “costruita” una torta monumentale ovvero una torta a più piani sovrapposti. Torta che, Attenzione, non necessariamente dev’essere decorata con la pasta di zucchero, ma semplicemente è formata da varie torte sovrapposte. Innanzi tutto per realizzare una torta monumentale abbiamo bisogno di un progetto preciso che andremo a mettere su un carta, questo per schiarirci le idee, per poter redigere un elenco di quel che ci servirà per realizzarla, per capire se ci stiamo imbarcando in una cosa impossibile, per capire se la nostra torta basterà per tutti gli ospiti … Ricordate che ci vorrà più di un pomeriggio per la buona riuscita della

Uova Sode Colorate

Bonjour Mondo, mancano pochi giorni a Pasqua e, come m’ha insegnato la Nonna Gina, è ora di pensare a colorare le uova sode. Perchè colorarle girni prima??? perchè si conservano perfettamente, perchè sono belle disposte su un cestino e utilizzate come centrotavola la settimana di Santa, poi ovviamente andranno offrerte agli ospiti il giorno di Pasqua, quelle che avanzeranno verranno utilizzate per il picnic di Pasquetta … sempre che non faccia freddo nonostante la Pasqua sia tardi quest’anno!!! Iniziamo col rassodare le nostre uova (ovviamente io userò quelle che mi ha portato la zia Donatella e che sono delle galline di sua cognata e di sua comare). Mentre le uova cuociono prepariamo i coloranti alimentari in gel, un po di ciotoline o bicchieri (La capienza dei contenitori sarà proporzionata alla quantità di uova da colorare), l’acqua calda, l’aceto. Riempiamo ogni

Il Pandispagna ovvero uno degli impasti base della pasticceria

Spesso le clienti mi chiedono come fare un bello e buono, ma soprattutto alto e soffice pandispagna. Qui trovate la mia ricetta. Come sempre in pasticceria bastano dei piccoli trucchi / accorgimenti per realizzare un “dolce perfetto” … anche se poi a volte il forno ci tira qualche scherzo 😛  … vi ho preparato un piccolo vademecum, spero sia utile!!!   Le attenzioni da usare quando si prepara il pandispagna: – separare le uova (che non dovranno mai essere fredde), montare i tuorli con l’acqua e aggiungere a neve i due terzi dello zucchero. Montare a neve l’albume, incorporare il resto dello zucchero e aggiungere ai tuorli. Mescolare assieme farina, fecola/amido e lievito e con l’aiuto di un setaccio spolverizzarli sul composto di uova e zucchero e amalgamarli con delicatezza; – separare le uova, montare a neve gli albumi con o

Le mie mini Brioche con Esubero di Pasta Madre

Da quando abbiamo scoperto la Pasta Madre non possiamo più fare a meno di brioche e altri lievitati da sbocconcellare a colazione, durante le pause mattutine e pomeridiane e ovviamente la sera dopo cena!! Visto che non ci accordiamo mai sul quantitativo della farcitura, mezze le lascio vuote, e ognuno se le riempie a piacere. Sono strabuone vuote, con la marmellata o la nocciolata, ma anche inzuppate nel caffelatte. Ma soprattutto sono facili e veloci da realizzare … e questo non è poco!!! Ingredienti per 12 brioche ca 100 grammi lievito madre non rinfrescato 100 ml latte 250 grammi farina 0 50 grammi burro 65 grammi zucchero 2 gocce di estratto di vaniglia 2 tuorli 1 albume per spennellare farcitura a piacere Ecco come realizzare le mini brioche: – sciogliere nel latte tiepido burro e zucchero – aggiungere i tuorli leggermente

L’ABC del Cake parte seconda

Buona sera Mondo, scusate la latitanza!!! Rieccomi finalmente con il resto dell’elenco degli attrezzi del mestiere dell’amante delle torte, decorate e non. H – I – J Imbutino Beccuccio per sac a poche a forma di Imbuto utilizzato per farcire per esempio i bignè, solitamente viene chiamato con il nr identificativo cornetto 230. Isomalto L’isomalto è un sostituto naturale dello zucchero comune ricavato dalla barbabietola. Oggi l isomalto è un ingrediente fondamentale nella confetteria e nei prodotti dolciari in genere. Si presenta come una sostanza cristallina, bianca e inodore. K – L Leaf Shaping Tool = Attrezzo Fuso Attrezzo utile per smussare e creare particolari del viso, gli occhi, la linea della bocca. Ha una parte appiattita che serve a formare la bocca, inserendola e formando l’apertura. Leccapiatti Spatola con punta in Silicone Piatta adatta per prelevare parti di impasto

L’ABC del Cake

Mi viene chiesto spesso “cosa Devo avere” in casa? … Eccovi in ordine alfabetico gli attrezzi utilizzati per la realizzazione e la decorazione di torte!!! … Come rispondo sempre, nei cassetti della vs cucina troverete sicuramente degli attrezzi simili, altri vi serviranno prima o poi, dovete solo capire a cosa dare la priorità!! A Acetato Materiale di cellulosa trasparente, utilizzato per contornare sagome inox e stampi a cerniera, idoneo per semifreddi e decorazioni di cioccolato, per coprire pasticcini etc, NON adatto alla cottura, disponibile in fogli o bobina, di varie altezze e dimensioni, oltre che di vari spessori. Aerografo L’aerografo è uno strumento composto da un compressore ed una aeropenna che viene utilizzato per spruzzare vernici di vario tipo nebulizzandole tramite aria compressa. Viene usato in lavori di precisione per produrre linee molto sottili, campiture di colore uniformi e toni

La sac a poche & Co.

      Oggi vedremo assieme quali sono gli Utensili Indispensabili per lavorare con le Creme, la Panna, la Ghiaccia Reale … Sac a Poche – disponibili in stoffa od usa e getta, di varie dimensioni – vengono utilizzate con o senza beccuccio / cornetto – servono per esempio per dosare gli impasti, riempire pirottini, dare forma a biscotti o bignè – con un beccuccio / cornetto, a seconda del decoro che si desidera realizzare, si riempiono con la decorazione con panna, crema al burro e ghiaccie varie per realizzare magnifiche decorazioni Beccucci – Cornetti – Punte – Ne esistono con la punta forma Tondo Liscio, Stella Chiusa, Stella Aperta, Petalo, Foglia, Fiore, Intreccio, Onda, Multiforo,Specialità – Presenti sul mercato in plastica o metallo, sono venduti singolarmente o in comode scatoline contenenti un assortimento dei vari tipi – Utilizzati per

Attrezzatura BASE

Attrezzatura BASE del Neo Pasticcere o Cake Designer “ Gli Utensili Indispensabili per lavorare con Pasta di Zucchero o Pasta di Gomma e similari „ Tappetino in silicone o Piano di lavoro in plastica Sono ideali per stendere gli impasti spolverizzati con zucchero a velo od amido evitano che la pasta si appiccichi alcuni tappetini sono adatti anche alla cottura in forno Attrezzini Modellaggio – Tools – Esistono sia in set che singoli, ogni attrezzo ha il suo utilizzo – Servono per lavorare la pasta di zucchero o la pasta di gomma Mattarello in silicone o plastica Serve per stendere la Pasta di zucchero, il marzapane o la pasta di gomma il materiale con il quale è fatto fa in modo che la pasta non si scaldi e si appiccichi disponibile in varie dimensioni a seconda di cosa si deve stendere

Torta Pallone da Calcio

Si avvicinano i Mondiali o/e gli Europei di Calcio? …  C’è la Finale del Torneo di Vs Figlio / Marito? Cosa ne dite? Facciamo i/le banali e realizziamo una classica mezza sfera decorata come un Pallone da Calcio Classico? Per realizzare la nostra torta avremo bisogno di: pandispagna, crema per farcire, ganache per stuccare, pasta di zucchero bianca per coprire, pasta di zucchero nera, bianca e verde per le decorazioni, colla alimentare, stampo zuccotto o teglia pallone, vassoio, mattarello, taglia pasta esagono e pentagono, cutter, rotellina ziglinata … Una volta che avremo cotto, farcito e stuccato la nostra torta a forma di mezza sfera la copriamo con la pasta di zucchero bianca e iniziamo con il realizzare 6 Pentagoni di Color Nero ai quali, con l’aiuto della rotellina daremo l’effetto Cucitura. Dopo aver realizzato e trapuntato anche 10 Esagoni +