Le Torte Monumentali ovvero …

Le torte a piani e i loro “piccoli” segreti.

Visto l’avvicinarsi della stagione estiva e del periodo clou dei matrimoni, dei compleanni e delle feste all’aperto oggi cercherò di spiegarvi, nel modo più semplice possibile, come vien “costruita” una torta monumentale ovvero una torta a più piani sovrapposti. Torta che, Attenzione, non necessariamente dev’essere decorata con la pasta di zucchero, ma semplicemente è formata da varie torte sovrapposte.

torta a Piani 2010

Innanzi tutto per realizzare una torta monumentale abbiamo bisogno di un progetto preciso che andremo a mettere su un carta, questo per schiarirci le idee, per poter redigere un elenco di quel che ci servirà per realizzarla, per capire se ci stiamo imbarcando in una cosa impossibile, per capire se la nostra torta basterà per tutti gli ospiti …
Ricordate che ci vorrà più di un pomeriggio per la buona riuscita della nostra torta e che Dobbiamo lavorare a step, questo perchè ci sono dei tempi da rispettare (raffreddamento basi, fissaggio creme, etc) e perchè così non staremo 24 ore di fila in cucina Solo per la torta.
Una volta stilato l’elenco del materiale che ci servirà faremo la spesa in modo da avere tutto il materiale a disposizione quando ci servirà, se decoreremo la nostra torta con fiori, pupazzetti o altro in pasta di zucchero possiamo iniziare anche settimane prima a realizzare i decori che una volta asciutti riporremo dentro a delle scatoline al riparo dalla polvere, idem se le decorazioni saranno di ghiaccia reale o in pizzo.
Tre o quattro giorni prima faremo la spesa dei prodotti freschi e prepareremo le basi (p.e. pandispagna), il giorno successivo le creme, la ganache. A questo punto, due giorni prima della festa, iniziamo a montare la nostra torta monumentale: Farciamo, Stucchiamo e Impermeabilizziamo le torte con Ganache o Crema al Burro, oppure con uno strato di Gelatina di Albicocche e lasciamo riposare nottetempo (o se non avete tempo minimo 2-3 ore) in frigo. ndr per agevolarvi e avere la torta bella squadrata senza grandi difficoltà come ultimo strato (sopra) utilizzate il Fondo della Torta, che risulterà così essere dritto e liscio e per una copertura omogenea stendete la pasta di zucchero con uno spessore di 5 mm.

stuccare 1 stuccare 2 stuccare 3

Il giorno della festa, o la sera prima, una volta che le varie basi si saranno ben assestate iniziamo a montare la nostra torta. Per fare ciò avremo bisogno di sottotorta / vassoi di cartoncino e di Pioli per Torte (Dowel) indispensabili per la perfetta riuscita di una torta a più piani.    … ogni tanto qualche cliente mi chiede “Ho letto che servono i Dowel per le torte a piani! e cosa sono? dove li trovo?” … ma qui da me ovviamente :- )

i Dowels sono dei bastoncini/tubicini di plastica (o a volte di legno) che si inseriscono nella torta per dare un sostegno e maggiore stabilità quando prevedo di creare una torta a più livelli, evitano che la torta si sposti dalla sua sede o si afflosci su se stessa quando i piani verranno sovrapposti. Solitamente hanno una lunghezza di circa 30 cm ed esistono di vari spessori a seconda delle dimensioni della torta, si tagliano a misura all’occorrenza.
Utilizzare colonne e diversi piani di torta in una composizione può davvero rendere la nostra torta scenografica, ma non è bello se le colonne affondano nella torta sottostante quando sovrapponete gli strati, per cui una volta inseriti i pioli negli strati inferiori delle nostre basi le basi superiori le poggeremo su un vassoio sottotorta di cartoncino che farà da divisorio nel momento in cui andremo a sovrapporre i piani.
NDR L’utilizzo del vassoio vi permetterà inoltre di separare facilmente i vari piani al momento del taglio della torta ed eviterà di farvi sprecare porzioni. Non dimenticate di avvisare la persona alla quale è destinata la torta che i pioli dovranno essere rimossi prima di tagliare e servire la torta!!!

inserimento pioli    inserimento pioli 2   posizione pioli

Modalità d’utilizzo pioli per torte a piani:
– Misurate e segnate esattamente i punti in cui inserirete i pioli nella torta.
– Tagliate i dowels 1 o 2 mm più alti della superficie della torta in modo da evitare che la torta soprastante affondi in quella del piano inferiore.
– Inserite i dowels esattamente in verticale in quei punti e sovrapponete i vari piani. Mettete un po di crema al centro del dolce che servirà da collante per non far scivolare il vassoio e poggiate del piano superiore appoggerà sui pioli e non sulla superficie della torta. La distanza di circa 1mm dalla torta di base a quella superiore non si noterà e verrà nascosta dalle decorazioni della torta.

torta a piani montaggio

Quindi una volta sovrapposti i vari piani della vostra torta monumentale andrete a terminarla con le decorazioni preparate nei giorni precedenti.
Ricordatevi che se dovete trasportare la vostra torta Già Montata (cosa che mi sento di sconsigliarvi per evitare di dovervi mettere a far rattoppi se succede qualche imprevisto strada facendo) i vari piani dovranno essere ben fermi e dovrà essere riposta in una scatola ben chiusa.

Ho sicuramente scordato qualcosa … lo sento … per ora vi saluto e auguro Buon Torteggio
Vs MiticaTC

print

One comment

Comments are closed.