Saint Honoré

Ricetta torta Saint Honoré

Svegliarsi una mattina e aver voglia di Saint Honoré. Così ho provveduto a prepararla per il pranzo della domenica!!

 Ricetta Saint Honore

Ingredienti

Preparazione

Per Accellerare i tempi, invece di ripetere tutte le ricette basterà Cliccare sugli ingredienti qui sopra e troverete le ricette per realizzare gli impasti base necessari per questa torta.
Eccovi quindi direttamente le indicazioni per la Realizzazione e l’Assemblaggio della St Honorè:
Questa è una torta abbastanza complessa, ma potete preparare anzitempo i vari ingredienti necessari: bignè e pandispagna possono essere cotti anche due giorni prima e la sfoglia preparata anche settimane prima e congelata arrotolata e assieme alla crema pasticcera* cotte la sera prima.

*Aggiungere la panna montata solo quando assemblerete la torta e, non a tutta la crema, ma solo a quella che utilizzerete per lo strato superiore e la decorazione. Cuocere La sfoglia senza bucherellarla in forno ventilato a 200°C per ca 10 minuti (sarà diventata gonfia come un pallone), abbassare a 170°C e, non aprendo mai il forno, cuocere ca altri 15 minuti, quando si sta colorando togliere dal forno e livellare lo spessore coprendo con un canovaccio e premendo delicatamente, spolverare con zucchero a velo e riinfornare per far caramellare altri 5 minuti ca.

Assemblaggio:
1. Tagliare uno strato di pandispagna alto ca 2 centimetri eliminando la crosticina esterna ed il fondo e bagnatelo con latte o come prevede la ricetta originale Rum leggermente diluito.
2. Tagliare la sfoglia dello stesso diametro del pandispagna e conservare i pezzi sbriciolandoli per la decorazione esterna della torta.
3. Farcire i bignè con la crema pasticcera Pura e decorarli a piacere con caramello o cioccolato fuso. Io li ho tagliati a metà e, con l’aiuto della sac a poche munita di un cornetto a stella aperta li ho riempiti ma non li ho decorati!
4. Riempire una sac a poche munita di beccuccio liscio nr 10 con la crema pasticcera Pura e, dopo aver posto una sfoglia sulla pala da torte, ricoprire la sfoglia di crema, porre il pandispagna bagnato sulla crema e ricoprirlo con la crema al cioccolato.
5. Posizionare ora la seconda sfoglia sulla crema, aggiungere la panna montata alla crema rimasta, riempire la sac a poche e Ricoprire la sfoglia e i lati del dolce con la chantilly ottenuta livellandola con una spatola.
6. Cospargere i lati del dolce con le briciole di sfoglia, spostare il dolce sul piatto da portata e posizionare i bignè sulla superfice alternandoli a dei decori di crema che otterrete con il cornetto da saint honorè o un cornetto onda o a stella.

Per realizzare questa ricetta, al Sì, grazie! trovi la seguente Attrezzatura:

Per realizzare questa ricetta, al Sì, grazie! trovi i seguenti Ingredienti:

Consigli

Il mio Consiglio è di assemblare la torta solo qualche ora prima di servirla perchè così la sfoglia non si inumidisce troppo! Appunti Sfoglia: per velocizzare potete usare la Sfoglia del supermercato. Appunti Crema: Una volta cotta la crema (a piacere, ma io non l’ho fatto) separare un terzo della crema e aggiungere un paio di cucchiai di cacao amaro stemperandolo bene prima di metterla a raffreddare.

By MiticaTC

print